Sviluppatori App mobile: come ridurre le dimensioni delle app?

Uno dei quesiti che gli sviluppatori app mobile si pongono da anni è: “Quali sono le modalità per ridurre le dimensioni delle app?”.

sviluppatori app mobile

In questa settimana è in corso Google I/O, la conferenza annuale di Google per gli sviluppatori app mobile che ha luogo presso la sede di Mountain View. L’azienda ha mostrato agli sviluppatori app alcune delle migliori applicazioni sia dell’Artificial Intelligence che dell’apprendimento automatico. L’evento è una delle occasioni principali per ottenere dati sulla natura incrementale dello sviluppo del computing.

Google ha dichiarato che a breve verrà lanciato un nuovo servizio che darà la possibilità agli sviluppatori app mobile di risparmiare spazio e sfruttarlo per conservare foto e video. Il servizio, che ricordiamo sarà esclusivamente disponibile agli sviluppatori app, ha un funzionamento molto semplice. Occorrerà eliminare tutte quelle librerie e quel codice che non servono all’applicazione per essere correttamente eseguita. Codice e librerie stanno alla base dello sviluppo app. Attraverso questo nuovo servizio, Google ha come obiettivo quello di individuare le caratteristiche tecniche necessarie affinché una determinata applicazione funzioni su un determinato dispositivo.

La possibilità di ridurre le dimensioni delle app è una delle novità principali per gli sviluppatori app mobile. Si tratta della news più rilevante del settore sviluppo app. La partecipazione degli sviluppatori app mobile è facoltativa. Google I/O ha segnato un’accelerazione nel settore sviluppo app. Inoltre, l’azienda ha affermato che ci vorrà del tempo prima che Google Lens sia disponibile. L’applicazione sfrutta il riconoscimento delle immagini al fine di identificare gli oggetti visualizzati nell’obiettivo della fotocamera. Google non ha ancora comunicato la data del rilascio dell’applicazione.

sviluppatori app mobile

Tra le ultime novità del settore sviluppo app, la società afferma che l’applicazione Foto targata Google vanta 500 milioni di utenti, ed il segreto del successo risiede nell’utilizzo dell’apprendimento automatico per ordinare le immagini e comprendere ciò che contengono.

Per le imprese è fondamentale affidarsi a degli sviluppatori app mobile esperti e competenti. Se sei interessato a sviluppare un’app per il tuo business, richiedi un preventivo gratuito.

Redazione Silicon Make App
(F. Lazzarino Author)

Come sviluppare un’app per il proprio business?

25 maggio 2017

Sempre più imprese si chiedono come sviluppare un'app per il proprio business. Nel 2017 i consumatori utilizzano sempre più il proprio smartphone per divertirsi, per lavorare, per chattare. È lo ...

Sviluppare un’app: ecco Keesy, l’app che automatizza l’home sharing

23 maggio 2017

Sviluppare un'app è un'opportunità che le imprese non possono permettersi di sottovalutare. Negli ultimi anni, gli sviluppatori app mobile hanno realizzato numerose applicazioni molto utili per gli utenti. Le attività di sviluppo ...

Sviluppare un’app: è più affidabile Android o iOS?

22 maggio 2017

Sviluppare un'app è un'attività fondamentale per qualsiasi entità organizzativa. In molti si chiedono: "le applicazioni sono più stabili su Android o su iOS?". Nella letteratura che parla di sviluppo app, ...

  • Pin It on Pinterest

    Silicon Make App