Sviluppo App: cresce marketplace Yeeply per imprese e sviluppatori

Dalla Spagna in Italia, fino all’estensione a livello globale. Yeeply è sicuramente un nome che avrete già sentito se siete appassionati di sviluppo app o professionisti del settore. Si tratta di un marketplace che fa incontrare imprese e sviluppatori nato in Spagna dall’idea di Héctor Badal e Luis Picurelli. Da giugno 2016, Yeeply è sbarcato anche in Italia e adesso punta a estendersi a livello globale. Grazie anche a una dura selezione professionale. Solamente il 5% dei candidati che vogliono entrare nel marketplace di Yeeply lato sviluppatori riesce a entrare. Questo perché per diventare un professionista certificato, bisogna dimostrare la propria validità su più campi, come la disponibilità delle risorse legate allo sviluppo app e design, le testimonianze e recensioni dei clienti e la capacità di parlare le lingue supportate dal servizio, che al momento sono le principali europee.

Sviluppo App: il percorso di crescita di Yeeply

Una start-up nata in Spagna e premiata per la sua innovatività, ma anche per la sua testimoniata professionalità. Il marketplace si occupa prevalentemente di servizi mobile, tra cui il marketing e lo sviluppo app. Visto che il mercato delle app continua a crescere mese dopo mese, anche le aziende qualificate che lavorano nel settore crescono di pari passo. E questo è proprio il caso di Yeeply. La start-up funge da intermediario e assistente, ponendosi tra il cliente che ordina un’app e il team di sviluppatori che vi lavora. Attenzione: non sono solo questi ultimi a dover affrontare un duro processo di selezione, ma anche gli stessi imprenditori. Che per accedere alla piattaforma e realizzare il loro sogno, dovranno prima di tutto descrivere dettagliatamente il progetto. E convincere della bontà dell’idea.

Da qui parte un lavoro di ricerca da parte del team di Yeeply, che sonda l’originalità dell’applicazione e la fattibilità dell’idea. Una volta approvato il progetto, si passa ai dettagli tecnici e si approfondiscono i punti chiave dell’applicazione. Terminato il plico di informazioni, ecco che queste passano a professionisti certificati per lo sviluppo. Completata l’opera, il servizio non termina qui, visto che l’assistenza è garantita anche dopo il lancio definitivo sul mercato.

Sviluppo App: Yeeply si consolida in Italia

Sviluppo App: i numeri di Yeeply

Lo scorso 7 novembre, Yeeply ha compiuto la bellezza di 5 anni. Sono stati 5 anni floridi e di continua crescita e consolidamento. Dapprima a Valencia, dove la start-up ha la sede. Poi a livello nazionale, avendo ottenuto importanti riconoscimenti. Infine a livello internazionale, come testimonia la recente crescita anche sul nostro territorio.

I numeri di Yeeply parlano chiaro anche in termini di forza lavoro e clienti: da 150 sviluppatori certificati a oltre 400 clienti internazionali. La strategia vincente di Yeeply consiste nell’aver saputo guardare oltre. Non si è accontentato di essere semplicemente un marketplace, un albergo che ti apre la porta e ti ospita per qualche settimana. Insomma, uno spazio di scambio servizi come ne esistono tanti oggi. Yeeply si è consolidato soprattutto come servizio di assistenza personalizzato per chiunque voglia sviluppare un’applicazione.

Yeeply rappresenta dunque un’altra componente che dimostra come il mercato dello sviluppo app si stia sempre più consolidando. Offrendo ai diretti interessati non solo un esempio di business vincente, ma anche un modo per approfondire un lavoro dietro il quale si nascondono profili più complessi e realtà più ampie.

(Daniele Sforza)

Sviluppo app, RoomMate e la vita con il coinquilino

22 novembre 2017

Il mondo dello sviluppo app si estende in ogni dove toccando elementi sino a poco tempo fa impensabili. Si parla di un processo evolutivo che vede le applicazioni sul dispositivo ...

Sviluppo app: protezione da malware, a che punto siamo?

22 novembre 2017

Sviluppo app: protezione da malware, a che punto siamo? Fanno spesso notizia gli attacchi malware ai danni di Google Play Store. Per quanto riguarda lo sviluppo app, la sicurezza è ...

Sviluppare app mobile non basta: la devi anche mantenere, ecco come

20 novembre 2017

Avete avuto la vostra bella idea e ci avete messo su un’azienda. E poi avete fatto un’app. Oppure avete bypassato lo step azienda e vi siete fatti subito sviluppare app mobile, ...

  • Pin It on Pinterest

    Silicon Make App