Sviluppo app, MonIQA e la qualità dell’aria in tempo reale

Lo sviluppo app è da diverso tempo uno dei motori principali relativi alle nuove tecnologie. A tal proposito MonIQA è un’applicazione che permette di tenere sotto controllo la qualità dell’aria in Italia. Il tutto avviene costantemente e, di conseguenza, in tempo reale.

Sviluppo app, MonIQA a 360 gradi

La mancanza della pioggia, ad esempio, è uno degli elementi che causa un’alta concentrazione di smog nelle città. MonIQA, da questo punto di vista, riesce inoltre a misurare le fasi di costante sviluppo relative all’inquinamento. Quest’ultimo è causato anche dai riscaldamenti e dai veicoli che si muovono quotidianamente sulle strade. Il monitoraggio della qualità dell’aria lo si può ottenere, ad oggi, soltanto tramite i dispositivi Android. I dati vengono immagazzinati dal sistema e uniti in una mappa della penisola italiana.

Livello di inquinamento suddiviso per colori

Esistono cinque gradazioni assegnate in base alla qualità dell’aria. Si va dall’azzurro che indica una situazione buona al colore viola che, invece, denota forti criticità. La conformazione cromatica si basa sulla concentrazione di diverse sostanze tossiche. Tra queste vi sono il benzene, biossido di azoto, biossido di zolfo, monossido di azoto, monossido di carbonio, ozono e il particolato atmosferico. Ognuna di queste, per legge, deve sottostare ad alcuni parametri.

 

sviluppo app

Una creatura nata in Università

L’app cattura i dati emessi dalle Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) e li estende sotto forma di mappa dettagliata. Il sistema è nato grazie al lavoro del dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa. Il centro toscano ha collaborato, inoltre, con il Laboratorio Nazionale Smart Cities del Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica (CINI). Lo sviluppo app, in tal senso, può offrire un grande supporto mirato alla conoscenza, da parte degli abitanti di un luogo, delle condizioni dell’aria che respirano ogni giorno.

MonIQA e l’unione dei dati

La grandezza di MonIQA sta proprio nella parola unione. Grazie al suo avvento è possibile ricevere i dati, sulla qualità dell’aria, relativi all’intero territorio italiano. In questo caso prende piede una visione d’insieme delle varie ARPA sparse in Italia. Tutto si concentra in una sola app, MonIQA.

Se siete interessati al mondo dello sviluppo app non esitate nel contattarci. Ti aspettiamo presso la nostra sede a Milano. Siamo in Viale Tunisia 50.

Redazione Silicon Make App
(A. Artuso Author)

Sviluppo app, RoomMate e la vita con il coinquilino

22 novembre 2017

Il mondo dello sviluppo app si estende in ogni dove toccando elementi sino a poco tempo fa impensabili. Si parla di un processo evolutivo che vede le applicazioni sul dispositivo ...

Sviluppo app: protezione da malware, a che punto siamo?

22 novembre 2017

Sviluppo app: protezione da malware, a che punto siamo? Fanno spesso notizia gli attacchi malware ai danni di Google Play Store. Per quanto riguarda lo sviluppo app, la sicurezza è ...

Sviluppare app mobile non basta: la devi anche mantenere, ecco come

20 novembre 2017

Avete avuto la vostra bella idea e ci avete messo su un’azienda. E poi avete fatto un’app. Oppure avete bypassato lo step azienda e vi siete fatti subito sviluppare app mobile, ...

  • Pin It on Pinterest

    Silicon Make App