VOUCHER DIGITALIZZAZIONE: 10.000 € per la tua azienda!

Voucher digitalizzazione delle PMI: predisponi tutto per richiederlo subito! Ti serve solo il documento che attesti l’acquisto di e-commerce, software, hardware e/o servizi specialistici.

voucher digitalizzazione

Prima di spiegarti come puoi accedere al voucher digitalizzazione fino a 10.000 € messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico con decreto direttoriale 24 ottobre 2017, ti spieghiamo cos’è.

Di cosa si tratta

È un voucher digitalizzazione per le micro, piccole e medie imprese di importo fino ai 10.000 euro per quegli interventi tecnologico-digitali volti al miglioramento dei processi aziendali e al generico ammodernamento tecnologico.

Per cosa puoi utilizzarlo: website, e-commerce, connessione veloce, formazione ecc.

Il voucher può servirti per fare il salto di qualità che mancava alla tua azienda e raggiungere, in brevissimo tempo, un aumento del fatturato. I 10.000 € sono infatti spendibili per l‘acquisto di e-commerce, software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Le agevolazioni

Ciascuna impresa può beneficiare di un unico voucher digitalizzazione di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Quando fare domanda

Le domande potranno essere presentate dalle imprese a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Già dal 15 gennaio 2018 sarà possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda.

Come fare domanda

Per la modalità e la valutazione degli interventi necessari a richiedere il voucher ( il Ministero procede al riparto delle risorse in base la fabbisogno di ciascuna impresa beneficiaria) ti consigliamo di rivolgerti al nostro esperto (in modalità totalmente gratuita) di modo da preparare tutti i documenti necessari per la compilazione.



Ai fini dell’erogazione del Voucher, l’impresa deve presentare, entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese, la richiesta di erogazione, allegando, tra l’altro, i titoli di spesa (ossia LA DICHIARAZIONE DEL FORNITORE DI QUANTO SPESO).



Dopo aver effettuato le verifiche istruttorie previste, il Ministero determina con proprio provvedimento l’importo del Voucher da erogare in relazione ai titoli di spesa risultati ammissibili.

 

Vuoi saperne di più? Prenota un appuntamento scrivendoci qui oppure chiamaci allo +39 02 84258760

 

  • Pin It on Pinterest