Realizzazione siti web per hotel, cosa sapere

La realizzazione siti web per hotel è uno dei servizi maggiormente ricercati dalle strutture ricettive alberghiere. Perché oggi, se si è titolari di un’attività turistico-ricettiva, non si può prescindere dalla presenza online. Quest’ultima è fondamentale per attirare clienti e farsi conoscere nel mondo. Il web può essere un ponte di collegamento tra nazioni e il settore del turismo, a questo, si presta alla perfezione.

Quando si parla di realizzazione siti web per hotel si fa riferimento a un lavoro che deve essere ragionato e concludente sin dall’inizio. In una qualsiasi località di villeggiatura o di interesse turistico, possono esistere decine e decine di hotel. Anche per questo bisogna rivaleggiare con la concorrenza con un sito che sia attendibile, autorevole, ma soprattutto diverso dagli altri. Per tale ragione, bisogna sapere come creare un sito web per hotel e quindi affidarsi a chi della creazione di siti web ne ha fatto un mestiere.

Inoltre, un punto chiave per attirare utenti e farli diventare clienti, consiste anche nella struttura del sito stesso. Ad esempio, un sito web dinamico per hotel rappresenta la soluzione migliore per facilitare l’esperienza utente e occupare una posizione di rilievo nelle ricerche sul web a carattere turistico e ricettivo.

Creare sito web per hotel: i punti fondamentali

Prima di creare un sito web per hotel è necessario mettere nero su bianco i punti fondamentali da inserire. Tra questi spiccano alcune componenti importanti con un occhio di riguardo verso i primi fruitori del sito: i turisti. Che saranno gli utenti che, cercando un hotel secondo le proprie esigenze in una determinata località, potrebbero capitare proprio sul vostro spazio online.

Dunque attenzione alla grafica e ai contenuti che inserite. Alle immagini (sempre di alta qualità) delle camere e dei vostri spazi. Se c’è la possibilità inserite anche qualche video che possa attirare l’attenzione e coinvolgere gli utenti. E poi ancora tante altre funzionalità utili agli utenti/clienti ma anche a voi in qualità di titolari della struttura ricettiva. Ad esempio, essere presenti su piattaforme turistiche come Booking è ottimo e aiuta a incrementare la visibilità, ma si dovranno comunque pagare delle commissioni per ogni prenotazione effettuata. Per questo motivo è meglio disporre di un Booking Engine che consenta agli utenti di prenotare le camere direttamente sul sito. E che contribuisca ad alimentare il vostro database di informazioni utili a fare un po’ di ordine al vostro calendario.

Da questo punto di vista trovare uno spazio di primo piano sui motori di ricerca sarà fondamentale per far confluire il traffico di utenti sul sito web e aumentare la visibilità online. Un ottimo posizionamento dei contenuti del vostro sito sui motori di ricerca potrà certamente fare la differenza; in modo tale che se si cerca, ad esempio, “Hotel economico Vieste” o “Hotel di lusso Taormina” la vostra struttura compaia ai primi posti su Google.

Da non dimenticare il Guestbook, vale a dire il libro degli ospiti in versione virtuale. Uno spazio per aumentare i feedback positivi (se lavorate bene) sul vostro hotel. La gente, ancora oggi, si fida dei pareri degli altri. Non possono poi mancare i vari bottoni social, né tantomeno la possibilità di leggere il sito in un’altra lingua. Se notate, infatti, molti alberghi hanno l’opzione multilingua.

Come creare un sito web per hotel: cosa sapere

Prima abbiamo visto di quali elementi si deve comporre un sito web per hotel. Ebbene, tutto questo può e deve essere messo al servizio di professionisti. Questi ultimi dovranno occuparsi della grafica e dei contenuti del sito web, adeguandosi agli ultimi trend della user experience; ovvero dell’esperienza utente sul sito. Gli utenti non devono scappare dal sito perché è troppo confuso o si capisce poco; piuttosto devono restarci perché è facile da navigare e soprattutto da usare. Così come le prenotazione.

Un sito web per hotel di qualità ed efficace nei suoi obiettivi non termina poi solamente alla messa online del portale. Invece si alimenta di un processo di diffusione e promozione che aiuta a incrementare la visibilità online e il traffico sul sito web. Stiamo parlando di servizi come la SEO, ovvero la Search Engine Optimization, che come abbiamo visto prima aiuta a posizionare il sito sui motori di ricerca. E quindi a far diventare lo stesso la prima tra le risposte alle query (domande) specifiche degli utenti. Un buon sito web non può mancare neppure di un servizio di newsletter, che informi i clienti già acquisiti delle varie novità e promozioni di stagione, e che con efficienti campagne di web marketing, possa attirare anche altri utenti interessati.

Last but not least: i social. Vero e proprio megafono del giorno d’oggi. Instagram e Facebook sono senza dubbio i due canali social su cui far sentire la propria presenza. Da non disdegnare la possibilità di servirsi di Ads per fare girare la voce della vostra esistenza. Anche sotto questo aspetto il reclutamento di una figura che si occupi solo dell’aspetto social e che sappia come coinvolgere gli utenti è una scelta più che consigliata.

Realizzazione siti web per hotel

Sito web dinamico per hotel: cosa significa e perché è importante

Un sito web dinamico per hotel può essere la soluzione ideale per rendere più efficiente il processo di gestione del portale stesso. Un sito web dinamico consente di essere gestito e aggiornato in piena autonomia, in maniera rapida e semplice. Quindi, è il passepartout per semplificare il controllo e la gestione della struttura. A tal proposito, l’agenzia che si occupa di realizzazione siti web per hotel ha il compito di scegliere il miglior CMS, ovvero il sistema che consente la gestione dei contenuti in autonomia.

Il CMS può essere basato su piattaforma open source (WordPress o Joomla, per fare due esempi noti) oppure proprietaria. L’agenzia dovrà riferire al cliente i punti di forza e di debolezza di entrambe le soluzioni e quindi accordare la scelta finale. Quello che si può dire è che mentre un CMS proprietario, seppur personalizzabile senza limiti, vincola fortemente alla web agency che lo realizza, un CMS Open Source consente una maggiore flessibilità e semplicità nell’utilizzo e nella gestione del portale. La personalizzazione di questo sito web potrebbe essere più limitata, ma offre comunque un ampio bagaglio di soluzioni a disposizione, anche grazie a plugin ed estensioni che migliorano e ampliano le funzionalità del sito.

(Daniele Sforza)

  • Pin It on Pinterest